coming-soon

FUSArte

fusarte

FUSArte - Residenza artistica

Workshop teorico e pratico sulla creazione e realizzazione di una scultura in bronzo

6 Maggio - 2 Giugno 2018


didattica | scarica il materiale

FINALITA’ E OBIETTIVI

Strutturato come un seminario, il progetto FUSArte è incentrato su di un workshop svolto sia presso i laboratori del CAVP che presso alcune fonderie dell’Associazione Artigianart di Pietrasanta in cui verranno offerti insegnamenti teorici e pratici sul percorso di creazione e realizzazione di una scultura in bronzo: dall’esecuzione del bozzetto in creta, alla sua traduzione in cera e/o in altri materiali, dalle fasi di formatura a quella di ritocco delle cere, dalla conseguente canalizzazione e copertura e quindi, dopo la fusione, alla fase di finitura. Il workshop è strutturato in modo da ottenere un'opera fusa in bronzo di piccole-medie dimensioni. Questa residenza artistica contribuisce a migliorare l’offerta culturale del territorio; a favorire l’approfondimento delle fonti della cultura, della storia e delle tradizioni locali e a generare occasioni di sviluppo, anche in termini di incremento di opportunità lavorative.


ARTICOLAZIONE E CONTENUTI

Il progetto FUSArte è strutturato seguendo un tema prescelto, suggerito dall’artista mentore, secondo le seguenti fasi:

  • 1. creazione di un bozzetto: presso il laboratorio del CAVP, i partecipanti creeranno un primo bozzetto tridimensionale, lavorando seguiti da uno scultore/mentore nello svolgimento dell'opera e da uno scultore/artigiano esperto nella lavorazione della creta, coaudiuvati inoltre da materiale didattico sulla storia e la tecnica della fusione e sulla sua evoluzione fino ai giorni nostri, con l'ausilio di nuove tecnologie. Queste dispense copriranno anche le fasi successive del workshop (fusione/cesellatura/patine).
  • 2. formatura di un bozzetto (ovvero la creazione del negativo in silicone e gesso): presso il laboratorio del CAVP, un esperto formatore guiderà gli studenti ad un approccio professionale nel confronti della tecnica della formatura; verranno forniti cenni storici e tecnico/chimici sull'uso dei materiali necessari per questo passaggio. 

  • 3. creazione dell’opera in cera (ovvero ricavare un positivo in cera per la fusione in bronzo): questo delicato passaggio deve necessariamente essere svolto nei locali di una fonderia attrezzata, sia per la delicatezza dei materiali usati, sia perché il trasporto e la movimentazione delle opere potrebbero compromettere la buona riuscita del progetto. Qui gli studenti creeranno le proprie cere e assisteranno al loro ritocco finale, nonché alla spennellatura e al calco delle stesse, procedimenti che porteranno alla cottura in fornace. 

  • 4. canalizzazione: l’opera viene predisposta per la fusione.
  • 5. fusione: realizzata solo dagli artigiani, può essere visionata dai partecipanti.
  • 6. cesellatura e patinatura: fasi a carico degli artigiani, a cui i partecipanti potranno assistere, una volta che la scultura è stata fusa in bronzo.


FIGURE PROFESSIONALI PREVISTE NELLE ATTIVITA’ FORMATIVE

Valentina Lucarini Orejon, Direttore Artistico: gestisce le attività dei partecipanti, sia presso le fonderie che al laboratorio del CAVP
Staff di artigiani della fonderia/e: porta avanti la realizzazione delle opere create dai partecipanti, una volta che le sculture sono state eseguite in cera
Stefano Pierotti, Artista/Mentore: sovrintende il lavoro dei partecipanti, dalla fase della creazione in creta a quella della traduzione in cera
Scultore per la creta: realizza assieme ai partecipanti i modelli delle sculture in creta
Formatore: crea le forme in negativo dei modelli necessarie per la fusione


INIZIATIVE FINALI DI PRESENTAZIONE AL PUBBLICO DELLE OPERE REALIZZATE NELL’AMBITO DELLA RESIDENZA

Per la presentazione finale del progetto FUSArte verrà predisposta una mostra finale con tutte le sculture realizzate dai partecipanti al programma, assieme ai bozzetti preparatori e ad eventuali schizzi o disegni rappresentativi quali strumento di lavoro degli artisti. La mostra sarà installata e presentata presso i locali della Fondazione Centro Arti Visive (01 - 17 Giugno 2018). Sarà promossa attraverso materiale promozionale digitale e cartaceo – inviti, manifesti, stendardo – e documentata con un apposito catalogo, che illustrerà tutte le fasi della realizzazione delle opere degli studenti. L’inaugurazione della mostra verrà preceduta da una presentazione finale del progetto FUSArte, a cui parteciperanno tutti coloro che hanno collaborato all’iniziativa, a partire dagli artisti, a cui verrà chiesto di raccontare la loro esperienza e parlare dei risultati ottenuti, con proiezioni delle diverse fasi di realizzazione delle sculture. L’evento sarà documentato con video e fotografie.


ATTIVITA’ PRESSO LA FONDAZIONE CAVP

  • 1) creazione dei bozzetti
  • 2) formatura del bozzetto

STRUMENTAZIONI PREVISTE

  • 1) armature interne a supporto della creta o della plastilina, con l’ausilio di stecche, mirette e spatoline da modellatura
  • 2) siliconi liquidi/in pasta per creare il negativo; madreforma in gesso per il contenimento del silicone; spatole, coltelli, e altri attrezzi specifici della formatura

ATTIVITA’ PRESSO LA FONDERIA

  • 3) creazione del modello in cera
  • 4) finitura

STRUMENTAZIONI PREVISTE

  • 3) cera (paraffina, pece greca, olii vegetali e cera vegetale - cera bos); strumenti in ferro e altri metalli resistenti al fuoco che si utilizzano per il ritocco cere
  • 4) bronzo, lime, spazzole d'acciaio, molette ad aria compressa, acidi da patinatura, cere da lucidatura

MODALITÀ DI SELEZIONE DEGLI ARTISTI UNDER 35

Per prendere parte al progetto FUSArte, bisogna partecipare all’apposito bando di concorso su scala nazionale, che verrà indetto a partire da Marzo 2018. Una Commissione preposta dalla Fondazione Centro Arti Visive esaminerà le domande di partecipazione pervenute, i progetti presentati per il bando ed i curricula dei candidati. Dopo un’attenta selezione, verranno scelti i quattro candidati considerati più idonei per il progetto FUSArte, in base anche alle potenzialità future che questa iniziativa potrebbe offrire loro.


SCADENZA

Scadenza del bando 16 Aprile 2018.
Riservato esclusivamente ad artisti Under 35 di nazionalità italiana.


ATTREZZATURE E SICUREZZA A CURA DEL PARTECIPANTE

Sarà cura del partecipante dotarsi dell’abbigliamento necessario per la propria sicurezza durante le varie fasi della lavorazione (occhiali protettivi, guanti, abiti da lavoro, scarpe anti-infortunistiche e, nel caso di lavorazione meccanica, cuffie e mascherine). Ciascun partecipante è tenuto ad essere coperto da un’assicurazione personale contro gli infortuni e per la responsabilità civile. Eventuali danni a cose o a persone causati dai partecipanti durante i corsi saranno esclusivamente di loro responsabilità.
In mancanza di attrezzature, il loro noleggio o acquisto sarà possibile presso locali rivenditori autorizzati.


SCARICA IL MATERIALE

Flyer presentazione “FUSArte” (PDF)
Locandina “FUSArte” (PDF)
Domanda d’iscrizione al corso “FUSArte” (PDF)